POMPA ASPIRANTE

╚ speso utile, in laboratorio, disporre di una piccola pompa aspirante in grado di creare un parziale vuoto d'aria, sia per esperimenti connessi alle scariche elettriche nei gas, sia per rendere pi¨ rapide le operazioni di filtrazione usando un'apposita beuta come quella riprodotta.

Una semplice pompa aspirante, che sfrutta l'effetto dell'acqua, pu˛ essere facilmente costruita usando i seguenti materiali:

Un pezzo di tubo di metallo o plastica, con diametro interno di 4 cm e lungo circa 10 cm.

Un pezzo di tubo, 3 o 4 cm dal diametro di 1 - 1,5 cm

Del tubo di rame od ottone da 0,5 cm.

Due robusti tappi di gomma.

Del tubo di gomma di adatto diametro per il collegamento alla presa d'acqua e al recipiente da cui si vuole aspirare l'aria.

Il disegno dovrebbe fornire chiare indicazioni sul montaggio dell'apparato.

Una volta ultimata la realizzazione si colleghi il tubo su cui Ŕ scritto "Al rubinetto" ad una presa d'acqua, si apra un po' alla volta il rubinetto sino a che dallo scarico uscirÓ un getto energico. Se si pone un dito all'imbocco del tubo "Aspirazione" si sentirÓ una forte aspirazione, segno che la pompa funziona e che l'acqua, uscendo dal tubo di scarico aspira l'aria.

 

 

back.gif (2992 byte)