Induzione elettromagnetica

Il principio fondamentale dell'elettromagnetismo dice che "in un conduttore immerso in un campo magnetico variabile si genera una corrente elettrica". Questo principio Ŕ alla base del funzionamento della dinamo e dell'alternatore che trasformano l'energia meccanica in energia elettrica.
Vediamo un semplicissimo esperimento dimostrativo per il quale sono necessari solo tre oggetti di facile reperibilitÓ:
avvolgimento.jpg (4440 byte)Un avvolgimento di numerose spire di filo di rame, pu˛ essere recuperato, ad esempio, da un vecchio trasformatore. Il nucleo di lamierino non Ŕ indispensabile, ma la sua presenza permette una maggior produzione di corrente e quindi una maggior visibilitÓ del risultato.

 

 

led.jpg (2246 byte)Un LED, diodo ad emissione di luce, servirÓ per mostrare la generazione della corrente elettrica.

 

 



magnete.jpg (3857 byte)Un magnete, occorre un magnete abbastanza potente per poter produrre una corrente rilevabile, quello della foto proviene da un vecchio altoparlante.
Il  filmato a lato dovrebbe far capire molto bene come bisogna procedere per realizzare l'esperienza.

NOTA: se il LED non si accende provate ad invertire i collegamenti, tenete presente che, a differenza di una comune lampadina, il LED Ŕ un componente polarizzato ed emette luce solo quando la corrente lo attraversa in un senso mentre non emette niente se la corrente procede nel verso opposto.
La corrente prodotta con questo mezzo Ŕ veramente piccola, quindi non pensate di risolvere i problemi della bolletta elettrica mettendo vostra suocera a muovere su e gi¨ un magnete per tutto il giorno!!

back.gif (2992 byte)